Leaderboard Ad

Browsing: Il Diario di Lucia

Mi chiamo Lucia, ho 50 anni e sono allergica agli acari della polvere e al polline di graminacee e di ulivo. La diagnosi l’ha fatta il mio allergologo lo scorso autunno e da quel momento, finalmente, non solo ho potuto dare una causa ai miei sintomi ma soprattutto ho imparato a tenerli a bada. Ho iniziato una terapia che per ora si sta rivelando veramente efficace, anche se ho un po’ paura degli effetti collaterali: per 6 o 7 settimane di seguito devo prendere una compressa di antistaminico e uno spray nasale 2 volte al giorno. Grazie a questi medicinali sto meglio sia all’aperto sia negli ambienti chiusi. Poiché però la mia rinite dura quasi tutto l’anno, vedremo se avrò bisogno di andare avanti o di passare ad altro, magari al vaccino antiallergico. Ne riparlerò con il dottore. L’unica cosa che non riesco a seguire alla lettera sono i vari accorgimenti che mi ha suggerito per ridurre la concentrazione di acari in casa.

Lavoro tutto il giorno e purtroppo non ho il tempo per lavare tende e materassi con la frequenza necessaria. Una cosa però l’ho fatta: ho eliminato tutti i soprammobili che attiravano quintali di polvere, compresi gli orrendi candelabri regalo di nozze di mia suocera…

I CONSIGLI DELL’ALLERGOLOGO

Poiché tu soffri di rinite cronica, potresti aver bisogno di modificare la tua terapia o vaccinarti. Nel frattempo però continua con i farmaci prescritti e non aver paura degli effetti collaterali: questa terapia per la rinite è consigliata dalle linee guida internazionali. Al massimo l’antistaminico potrà provocarti una leggera sonnolenza, anche se con le formulazioni di nuova generazione il rischio è ridotto al minimo.

allergologoNon devi lavare tende e materassi in continuazione: però ricordati di far loro prendere aria tutti i giorni. Federe e lenzuola invece andrebbero lavate almeno una volta a settimana.

Un consiglio alimentare riguarda gli acidi grassi essenziali omega 3 che trovi ad esempio nelle noci, nel salmone e nell’olio di semi di lino: grazie alle loro proprietà antinfiammatorie sono benefici per chi, come te, soffre di allergia.